involtini di san pietro agli spinaci, carote e salsa al basilico

pesce san pietro carote e crema di basilicoTempo occorrente 30 minuti
Ingredienti per 4 persone:

8 filetti di pesce San Pietro
200 gr di spinaci
4 Cipollotti
30 gr di pistacchi
20 foglie di basilico
2 cucchiai di vernaccia
2 carote
Noce moscata
6 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva
Sale alle erbe
Paprika
curry

Lavare gli spinaci 5 volte, sbollentarli, raffreddarli sotto un getto di acqua corrente, strizzarli e tagliarli.
Mondare e tagliare 1 cipollotto affettarlo e farlo soffriggere in un cucchiaio d’olio e sale alle erbe. Far insaporire gli spinaci, aggiustare di sale ed aromatizzare con noce moscata.

Pre-riscaldare il forno a 180° su una pirofila coperta da carta forno fare uno strato con 2 cipollotti. Spalmare i filetti di san pietro con gli spinaci, una passata di pistacchi riarrotolarli e chiuderli con spago idoneo per la cottura.
Disporli sullo strato di cipollotti e farli cuocere per 15 minuti.

Mondare e affettare le carote sottilmente, farle cuocere al vapore per 15 minuti. Intanto far cuocere il cipollotto rimasto con due cucchiai di vernaccia. Insaporire le carote, con i cipollotti, paprika e curry e un cucchiaio d’olio.

Frullare basilico pistacchi sale alle erbe e l’olio rimasto.

Comporre il piatto con i filetti di san pietro, il puré di carote ed il pesto ai pistacchi.

Spolverizzare di pistacchi. Servire tiepido.

gatta2Siamo un po’ rallentate oggi: vacanze, fuso orarario ecc… offuscano la consueta vispezza.

Un commento alla news “involtini di san pietro agli spinaci, carote e salsa al basilico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *