News!

Troverete qui, alla vostra sinistra, dei link di posti, discipline, tane, rifugi e ristori. Che cosa hanno in comune con la cucina senza senza?

E’ un’impressione tutta mia, non mi azzarderei a definirla un’affermazione dimostrata, ma quando si costruisce il proprio benessere pasto dopo pasto, tutto quello che lo accresce, dentro e fuori dal piatto, assume un valore forte. Grande entusiasmo, come quando si trova un nuovo alimento consentito ed anche di gusto piacevole. Quali sono i vostri giardini segreti dove respirate a pieni polmoni e con tutti i pori?

Sì, sì: benessere, sogni dei sensi, luoghi dell’anima. Tutte cose  belle! Ma quando l’altra sera è arrivato il temporale, tuoni e fulmini e stavo al pianerottolo del III°, ho pianto disperata alla sua porta, che mi facesse entrare. Avevo paura, ma lei niente: ha lasciato la porta chiusa. Ho dovuto tornare a casa mia: 3 rampe nell’abisso…

2 commenti alla news “News!

  • 30 ottobre 2008 at 16:22
    Permalink

    visto che ormai il mio secondo nome è fiaschetta e visto che, secondo mio modesto parere, un aperitivo allunga la vita, vi invito a visitare il sito http://www.lacinochevola.com/ e per i romani ad andarci di persona… un locale accogliente con un piccolo giardino d’inverno sul retro con tre tavolini. ogni settimana vengono organizzati corsi, incontri di lettura, teatro, mostre fotografiche tutto inerente al dolce nettare e non solo
    cin cin

    Reply
  • 6 novembre 2008 at 9:58
    Permalink

    Ciao, ti ricordi di me. Eravamo assieme alla “scuola di blog” di Alberto. Tra qualche giorno inaugura Golosaria e mi sono chiesta perché l’anno prossimo non ti proponi per una conferenza o dimostrazione o simili. In fondo si può cucinare “senza senza” e fare dei piatti assolutamente gustosi. Non ho ancora provato nessuna delle tue ricette, ma quado guardo le foto mi viene sempre l’acquolina in bocca. ciao e complimenti. Barbara

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *