Giorno 9 – 23.12.2015

La seconda finestra della camera in fondo riceve la seconda mano di smalto, come pure la finestrella in corridoio e, già che ci siamo, anche la mensola con supporto a torciglione che se lasciato in colore di legno naturale sembra uscito da una riunione del movimento di liberazione dei nanetti. Anche l’informazione su chi pulisce il camino è arrivata. Il tecnico oggi ha ricollegato l’impianto del gas. L’idraulico arriverà presto. Questo spazio sarà dedicato al silenzio e all’ascolto, i cellulari saranno spenti, nessuna radio, impianto wi fi, stereo, interferiranno con i trattamenti o i seminari. Chi arriva, arriva come arriva con i suoi credo, il suo vissuto. Nessun giudizio si schiererà al suo arrivo. Silenzio e ascolto lo accoglieranno. Nel silenzio e nell’ascolto ci sarà tempo, modo e libertà per riconoscere, percepire, accogliere, trasformare e lasciare andare.

Il bianco sta prendendo piede, la luce si vede,  in fondo eppure più vicina di quanto possa sembrare.

Si inaugura sabato 30.01.

Che il Natale sia con noi.

FINESTRA-SUL-CORTILE-GIORNO-9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *