Riso integrale, zucchine e arance

Un giorno Emanuele Bonati di Cibvs mi ha promesso:

“Quando spunta un raggio di sole ti porto ad assaggiare i vegelati, i gelati vegani della Gelateria Porta Romana.”

Poi, come spesso accade, non siamo riusciti a combinare, e in compenso mi ha coinvolta in uno showcooking a Taste proprio in match con la Gelateria Porta Romana.
Infatti Cibvs è media partner di Taste Milano.
Vi anticipo che metteremo in gelato un piatto salato e completo di questo blog.
Mentre preparavo alcuni ingredienti di base per la sperimentazione del nuovo gusto in gelateria, mi son fatta una ricetta al volo per partire nutrita ma agile.

Prima di vedere insieme la ricetta, diamo un’occhiata agli ingredienti attraverso le pagine di Dieta e Salute con gli alimenti vegetali

Riso: appartiene alla famiglia delle graminacee, non contiene glutine e nella sua forma integrale contiene fosforo, magnesio e potassio.

Fagioli: è un legume e come tale apporta una dose importante di proteine vegetali. I legumi assunti con un cereale costituiscono un piatto completo perchè associati insieme compensano le rispettive carenze di aminoacidi.
Il fagiolo è carente di metionina e cistina ma ricco di lisina e triptofano, i cereali sono scarsi di lisina ma ricchi di metionina e cistina.

Arancia: appartiene alla famiglia delle Rutacee è composto per 87% d’acqua ma è una fonte ricchissima di vitami C. Un’arancia fornisce la vitamina necessaria per un giorno!!!

Zucchina: appartiene alla famiglia delle cucurbitacee, sono ricche di fibre e di potassio, fosforo, calcio, e acqua. A causa dell’alto contenuto d’acqua e del loro scarso apporto energetico, le zucchine possono considerarsi un ortaggio reidratante, rinfrescante e diuretico.


Tempo occorrente: 6 ore di ammollo, 40 minuti di preparazione

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso integrale della Riserva San Massimo
140 gr fagioli grandi bianchi
4 zucchine
la buccia di un’arancia
sale fino marino integrale
4 cucchiai di olio extra-vergine di oliva
pepe
1 spicchio d’aglio
1 chiodo di garofano
1 pezzetto di zenzero
4 bacche di ginepro.

Mettere in ammollo i fagioli per 10 ore.
Sbucciare l’aglio e steccarlo con il chiodo di garofano, sbucciare il pezzetto di zenzero. Mettere una pentola con 4 volte il volume del riso a bollire con lo zenzero, l’aglio steccato e le bacche di ginepro. Una volta raggiunta l’ebollizione unire il riso e i fagioli. Far cuocere 40 minuti.
Intanto tagliare a piccoli quadratini la buccia d’arancia e lasciarla in infusione nell’olio. Tagliare a quadratini piccoli le zucchine. A fine cottura mantecare il riso con l’olio aromatizzato alla buccia d’arancia, il pepe, le zucchine crude.

Ma com’è che qualcuno ti invita a prendere un gelato e poi ti trovi in uno showcooking?
____________________________________________________________
English Version

Once upon a time Emanuele Bonati of Cibvs promised me:

“Check the weather out: at the first ray of sunshine, I will take you to taste the vegan icecream at Gelateria Porta Romana.”

– Then, in the end, we did not eat any ice cream together, but Emanuele involved me in a show cooking at Taste precisely in a match with the Gelateria Porta Romana. In fact Cibvs is a media partner of Taste Milan.
I anticipate that we will put in ice cream a salty dish from this blog.
As I was preparing some basic ingredients for the testing of the new flavour in ice cream, I cooked for me a recipe to keep myself going smooth and energetic.

Before seeing the recipe together, let’s look at its ingredients through the pages of Dieta e salute con gli alimenti vegetali, editions Techniche Nuove 2012

Rice: it belongs to the grass family, does not contain gluten and in its integral form contains phosphorus, magnesium and potassium.

Beans: They are legume and as such they bring a major dose of vegetable protein. Legumes taken with a grain constitute a complete dish because associated together they compensate for the respective amino acid deficiencies.
The bean is deficient in methionine and cystine but rich in lysine and tryptophan, cereals are low in lysine but high in methionine and cystine.

Orange: it belongs to the Rutaceae family and is composed of 87% water, it is a rich source of vitamin C. An orange provides the necessary vitamin for a day!

Courgettes: They belong to the Cucurbitaceae family, and are rich in fiber and potassium, phosphorus, calcium, and water. Due to the high water content and their low energy intake, zucchini can be considered a vegetable moisturizing, refreshing and diuretic vegetable.

Time required: 6 hours of soaking, 40 minutes preparation

Ingredients for 4 people:

350 gr of wholemeal rice by Riserva San Massimo
140 gr large white beans
4 courgettes
orange peel
Unrefined sea salt
4 tablespoons extra-virgin olive oil
pepper
1 clove of garlic
1 clove
1 small piece of ginger
4 juniper berries.

Soak the beans for 10 hours.
Peel the garlic with the clove, peel the piece of ginger. Put a pot with 4 times the volume of rice to boil with the ginger, garlic and juniper berries fence. Once you reach the boiling point add the rice and beans. Cook 40 minutes.
Meanwhile, cut the orange peel into small squares orange peel and leave it to infuse into the oil. Cut zucchini into small squares. When cooked, stir in the rice with the oil flavored with orange peel, pepper, zucchini raw.

But how is it that somebody invites you to taste an ice cream and then you finish in a show cooking at Taste?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *