Viola integrale al cumino e mandorle

14 febbraio 2013 festa di San Valentino per alcuni, dopo fiera Bit per altri. Il the Hub Hotel lo ha festeggiato con Fuori di Bit e i prodotti del Parco del Ticino, un consorzio delle aziende agricole che producono nel pieno rispetto per l’ambiente e la biodiversità.

Abbiamo presentato un riso integrale prodotto dalla Riserva San Massimo, un piatto colorato, croccante e un pò speziato.
Altre blogger hanno proposto ricette con i prodotti del Parco del Ticino:

Doriana Tucci – La Signora dei Fornelli
Alessia Bianchi –Dolcezza di Nonna Papera
Ornella Daricello – Gialla tra i fornelli

Lo chef Sandro Mesiti del Ristorante Mirror al The Hub Hotel, ci ha sopportato e supportato pazientemente.

Ma prima di addentrarci nella ricetta diamo un’occhiata agli ingredienti attraverso Dieta e Salute con gli alimenti vegetali.

Cavolo rosso: appartiene alla famiglia delle crocifere possiedono vitamine del gruppo B, C e A che rivitalizzano il sistema cellulare. E’ ricco di potassio. Ha proprietà diuretiche, lassative, ricostituenti, antianemiche, protettive.

Riso integrale: appartiene alla famiglia delle graminacee, non contiene glutine e nella sua forma integrale contiente fosforo, magnesio e potassio.

Cipolla: ricchissima di acqua, potassio, zolfo, viamina A, E, C e acido malico ha un potere antimicrobico, antisettico e cardiotonico e diuretico.

Mandorla: appartiene alla famiglia delle rosacee, contiene molti lipidi di cui un’alta percentuale di grassi insaturi, proteine, vitamine del gruppo B, ferro, magnesio, calcio e fosforo, zinco, fluoro e iodio.


Tempo occorrente: 50 minuti
Ingredienti per 4 persone

300 gr di carnaroli integrale
300 gr di cavolo rosso
40 gr di zenzero
foglia d’alloro
70 gr di cipolla
4 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva
50 gr di mandorle in farina
cumino

Far bollire il riso in abbondante acqua salata per 40 minuti. Preparare un soffritto tagliando finemente zenzero e cipolla far soffriggere in una padella con l’olio e l’alloro. Mondare, lavare affettare sottilmente il cavolo rosso, aggiungerlo al soffritto, cuocere per 10 minuti aggiungendo un pò d’acqua di cottura del riso.
Scolare il riso, unirlo al cavolo rosso, spadellare qualche minuto, unire il cumino e la farina di mandorle.

Colore viola: Forza tranquilla unita al risveglio. Così dicono.
_____________________________________________________________________________________________
English Version

14. February 2013 Valentine’s Day for some, after fair Bit for others. The Hub Hotel has celebrated with Outside Bit and products of the Ticino Park, a consortium of farms that produce full respect for the environment and biodiversity.

We have presented a wholemeal rice brewed in Riserva San Massimo: a colorful, crunchy and slightly spicy dish.
Other bloggers have suggested recipes using products from the Parco del Ticino:

Doriana Tucci – La Signora dei Fornelli
Alessia Bianchi –Dolcezza di Nonna Papera
Ornella Daricello – Gialla tra i fornelli

Chef Sandro Mesiti of Restaurant Mirror at The Hub Hotel, supported us very patiently

But before we see the development of the recipe, as usual, let’s take a look at the ingredients through Diet and Health with plant foods editions New Techniques.

Red cabbage: belongs to the family of cruciferous vegetables have vitamins B, C and A to revitalize the cellular system. And it is rich in potassium. This vegetable has diuretic, laxative, tonic, anti-anemic, protective.

Wholemeal rice: it belongs to the grass family, it is gluten free and rich in phosphorus, magnesium and potassium.

Onion: rich in water, potassium, sulfur, viamina A, E, C and malic acid has a power antimicrobial, antiseptic and diuretic and cardiotonic.

Almond: it belongs to the rose family, contains many lipids in a high percentage of unsaturated fats, protein, B vitamins, iron, magnesium, calcium and phosphorus, zinc, fluorine and iodine.

Time required: 50 minutes
Ingredients for 4 people

300 gr Carnaroli integral
300 gr of red cabbage
40 gr of ginger
bay leaf
70 gr of onion
4 tablespoons extra-virgin olive oil
50 g almond flour
cumin

Boil the rice in salted water for 40 minutes. Sauté finely cut ginger and onion, fry in a pan with olive oil and bay leaf. Clean, wash thinly slice the red cabbage, add it to the mixture, cook for 10 minutes, adding a little water to cook the rice.
Drain the rice, add it to the red cabbage, Sautee a few minutes, add the cumin and ground almonds.

Purple color: quite strenght comes together with awakening. So they say.

Un commento alla news “Viola integrale al cumino e mandorle

  • 18 febbraio 2013 at 21:17
    Permalink

    Ma è’ bellissimo! A me piace molto il riso ! Io ho appena pubblicato un riso con curry , verdure e salsa curcuma
    Bye

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *