Insalata semplice

Si ricomincia. Settembre conta un pò come un inizio vero e proprio.
Si fanno due o tre bilanci sui mesi passati, si aggiusta il tiro fino a fine anno, ponendo le basi del prossimo.
Questo blog conferma la regola.
La pausa estiva ha aiutato a schiarire le idee così, da oggi in poi, sarà possibile leggere i post in inglese. Siate clementi: all’inizio le traduzioni suoneranno un pò faticose, ma come sempre la pratica aiuta e miglioreremo. Per questo iniziamo con una ricetta semplice.

Inoltre parleremo degli ingredienti mettendone in risalto le loro proprietà. Almeno ci proviamo.

Infine troverete il sale solo nei condimenti, non più in cottura, in modo da mantenere più intatto il gusto naturale degli alimenti. Nessuna espansione del senza-senza, tranquilli!

Here we are again! September looks like a New Year’s Eve.
Time for two or three budgets on the past months, with an eye to the next, and looking forward a new year coming soon.
This blog confirmes the rule.
The summer break has helped to take some decision.
Now you can read our post also in English. We apologize for our rough translation, but as always practice helps improve. Hope so.
Tha’s way we begin with such a simple recipe. Easy peasy.

We also look thorough ingredients and their properties. At least we try.

The last but not the least you will find salt only in sauces and seasonnings, not more during the cooking process.
We want to steak to the natural taste of the food. No expansion of the without-without attitude, do not worry!

L’insalata è un amico cibo che in qualche forchettata ci regala antiossidanti e fibre. Meglio di una maschera per il viso perchè fa bene non solo a quello ma a tutto il corpo.

Salad is an healthy food: antioxidants and fiber fresh and crispy. Better than skin mask: infact it’s good not only for the face but for the whole body.


Tempo occorrente: 15 minuti
Ingredienti per 4 persono:
2 cespi di insalata riccia
2 cipollotti
2 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva
sale fino marino integrale
2 limoni
grani di senape

Lavare l’insalata, asciugarla in un canovaccio, spezzettarla con le mani. Mondare, lavare e affettare sottilmente il cipollotto, unire all’insalata in una terrina, condire con un’emulsione di olio, succo di limone e sale, spolverizzare di semi di senape.

Time required: 15 minutes
Ingredients for 4 helps:
2 heads of frisee salad
2 spring onions
2 tablespoons extra-virgin olive oil
whole sea salt
2 lemons
mustard seeds

Wash the lettuce, dry it in a cloth, break it with your hands. Clean, wash and thinly slice the onion, add to the salad in a bowl, season with an emulsion of olive oil, lemon juice and salt, sprinkle with mustard seeds.

Ma sì certo, adesso impareremo vita morte e miracoli di insalate, legumi, cereali e chi più ne ha più ne metta. In English!
Ci mancava proprio.
But yes of course, now we will learn everything about vegetables, cereals etc…etc… Morover in English!
Never more without!

2 commenti alla news “Insalata semplice

  • 8 settembre 2012 at 14:04
    Permalink

    Ciao Irene, proprio oggi abbiamo provato una ricetta del tuo libro, le carote all’aceto balsamico e scalogno sono state una vera rivelazione!
    A presto, Fico&Uva

    Reply
  • 9 settembre 2012 at 14:21
    Permalink

    Ma che Bello! Come state? Adesso passo a salutarVi sul Vostro super blog! Un abbraccio. ib

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *