Gelato di frutti dolci, dal nocciolo duro

Tempo di mare.
Sabato 04.08 Verso la Tolleranza sarà presentato in spiaggia, e in particolare alla Spiaggia 60 di Riccione all’interno dell’iniziativa “incontri con l’autore”.
E poi via si parte, per un altro mare, quello della Sardegna, a Cuglieri.

Abbiatevi pazienza ma nessuna ricetta sarà postata da lì: urge una vacanza da tutto, anche dall’essere sempre connessi.

Tempo occorrente:60 minuti
Ingredienti per 1 kg di gelato
550 gr tra albicocche e pesche snocciolate
250 gr di succo d’agave
340 gr di latte di mandorle
50 gr di mandorle di albicocche

Tagliare a pezzi non troppo piccoli la frutta, farla cuocere 20 minuti con il succo d’agave ottenendo circa 460 gr di composta. Far intiepidire, unire il latte di mandorla e passare alla gelatiera per 40 minuti. Negli ultimi 5 minuti unire le mandorle d’albicocca.

A settembre ci faremo perdonare. Promesso. Intanto per la foto paletta e secchiello un Grande Grazie è più che dovuto a Valeria Scaglia.

2 commenti alla news “Gelato di frutti dolci, dal nocciolo duro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *