La Macchina dei Sogni

Ciascuno ha i suoi Maestri: buoni, cattivi, accoglienti, irritanti. Per qualche strano motivo quando sei giovane ne cerchi uno solo poi, andando avanti, ti rendi conto che i Maestri sono tanti e certe volte quelli che erano Maestri in un ambito, evolvono e diventano Maestri anche di Altro. Con Chicca Profumo e la Macchina dei Sogni  è andata proprio così: ho incontrato la Macchina dei Sogni perchè volevo approfondire la scrittura per immagini. Sui banchi di questa scuola ho imparato a dedicare tempo all’intuizione. Mi son ritrovata a seguire il colore verde per le strade, ad ascoltare Beethoven di notte in una piazza deserta, ad annusare olio essenziale di rosa e pestare grani di cardamomo per poi attingere a  quello che ho raccolto, metterlo nero su bianco, in una pagina vuota.

Naturalmente mi è servito anche per il blog. Mi ha aiutato a dare corpo alle persone che ho incontrato, ai sapori che ho sentito attraverso parole e pixel. E ora,  la Macchina dei Sogni, inizia un percorso di insegnamento sulla transmedialità e sui blog.  Un nuovo inizio, una nuova sede si festeggiano: Il 22.09.2011 dalle 20.00 in via Giancarlo Passironi 6 – Milano. Edizioni di E-book, promo animati di passione, dj set e anteprima di corti, senza soluzione di continuità.

Noi andiamo: Tutta un’altra storia. Venite?

Un commento alla news “La Macchina dei Sogni

  • 19 settembre 2011 at 19:49
    Permalink

    smpre esperienze interessanti questa Irene! 🙂
    buona settimana!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *