Cena alla Tenda Rossa

Quando ti siedi alla tavola della Tenda Rossa entri in un cerchio magico fatto di calore vero, sorridente e profondo che non smette di sorprendere.

Proprio come è accaduto il  25.07 con i piatti dedicati  i germogli di Koppert Cress accompagnati dai vini di Podere Sapaio (Italia) e

Simčič  (Slovenia). 

L’aperitivo è stato lo spunto per degustare germogli, petali, foglie tra cui  Anise Blossom, Apple Blossom, Sechuan Button: sapori e sensazioni concentrate, di anice, di mela di frizzante puro, e poi le Majii Leaves camaleontiche perchè assorbono i sapori delle pietanze con cui entrano in contatto.

 Ho avuto la fortuna di poter assaggiare il menù con la variante senza carne: Zuppa fredda di Honey Cress con gambero crudo, cannolini di astice con vellutata di piselli e Jasmin Blossom; dentice con budino di riso e Scarlet Cress, Ghiacciolo alla menta e Apple Blossom, Torta di banana, gianduia e Limon Cress.

 Perfino l’acqua è stata servita nei miei  bicchieri preferiti.

Ganzo, come direbbe Natascia Santandrea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.