Rosa Marchetti mantecato al coriandolo e menta

Tempo occorrente: 60 minuti

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso rosa marchetti

1 zucchina

2 carote

2 cipollotti

2 gambi di sedano

2 chiodi di garofano

2 spicchi d’aglio

1 presa di curcuma

1 presa di noce moscata

1 presa di curry

1 presa di cannella

1 presa di pepe

Sale fino marino integrale

4 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva

Foglie di menta

Foglie di coriandolo

Mettere un cucchiaio d’olio con il curry e la cannella in una ciotola, in una seconda ciotola mettere un cucchiaio d’olio con la curcuma e la noce moscata. In una terza ciotola mettere un cucchiaio d’olio con il pepe. Scaldare il forno a 180°

Mondare e lavare le verdure. Mettere i una pentola a freddo 1 cipollotto, una carota, 1 gambo di sedano, 1 spicchio d’aglio steccato di un chiodo di garofano, sale. Far cuocere 20 minuti.

Intanto tagliare a crudo le carote in fettine sottili, il cipollotto a rondelle sottili e il sedano a dadini.

Unire le carote all’olio al curry, il cipollotto all’olio al pepe e il sedano all’olio alla curcuma.

In una pentola di pirex intridere di un cucchiaio d’olio il riso, farlo appassire finchè diventa translucido, unire il brodo vegetale in misura doppia del volume di riso. Passare in forno per 35 minuti. Ultimata la cottura insaporire con tutte le verdure fresce e i rispettivi condimenti. Aggiungere coriandolo e menta spezzettati con le mani, mescolare bene. Si puo’ servire sia freddo che caldo.

Less is More!

2 commenti alla news “Rosa Marchetti mantecato al coriandolo e menta

  • 6 giugno 2011 at 19:14
    Permalink

    ah il rosa marchetti anche tu!!!
    macrobiotica docet! 😀
    grazie per la mail, mi sono andato a guardare tutti i video del tuo simpaticissimo gruppo! 🙂

    Reply
  • 8 giugno 2011 at 6:19
    Permalink

    Le vostre ricette e i giniclandestini, ormai, non posso più far senza. Senzasenza.
    Siete fra i miei maestri, di pappe e creatività.
    Bravi e (mi permetto) un abbraccio.
    Elena 😀

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *