Pasticcino di farro e fragole

Tempo occorrente: 60 minuti

Ingredienti per 4 persone:

400 gr di latte di cocco

100 gr di semolino di farro

50 gr di fave di cacao

50 gr di marmellata di fragole senza zucchero

250 gr di fragole

100 gr di miele

Stemperare il semolino nel latte e cuocerlo per circa 20 minuti finchè si stacca facilmente dalla pentola, unire un cucchiaio di mieile. Spalmare d’olio dei coppa pasta e dividere il semolino tra tutti i contenitori. Lasciar riposare circa 30 minuti. Intanto far sciogliere il resto del  miele, mondare, lavare e asciugare le fragole.

Una volta raffreddato il semolino, sformarlo dal coppa-pasta e far aderire sui lati le fave di cacao. Spalmare invece il disco centrale di un sottile strato di marmellata di fragole, disporre le fragole e spennellarle di miele.

Un dolcetto morbido, profumato, fresco che sia di Buon Auspicio: per Milano in allegria, votiamo Giuliano Pisapia.

2 commenti alla news “Pasticcino di farro e fragole

  • 30 maggio 2011 at 19:33
    Permalink

    smpre ricercate le tue ricette!
    il pasticcino è davvero unico! 🙂
    buona settimana

    Reply
  • 2 giugno 2011 at 9:50
    Permalink

    bello bello belllissimo il tortino che proponi, non trovo le fave di cacao e non ho il tempo di saccheggiare Milano , le sostituirò con volgarissime scaglie di cacao amaro ^^

    PS: sono contentissima di queste elezioni, danno un dato parziale che promette bene. Adesso speriamo davvero che chi ha ricevuto la fiducia dei cittadini non la tradisca per l’ennesima volta.
    Io ho fiducia, ancora, negli uomini 🙂
    Un abbraccio 🙂
    Bibi

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *