Cous cous di riso e mais alle verdure

Tempo occorrente: 60 minuti

Ingredienti per 4 persone:

300 gr di cous-cous

100 gr di lenticchie rosse

120 gr di zucchine

100 gr di cipolla

120 gr di carota

120 gr di sedano rapa

100 gr di cavolo cappuccio

5 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva

Sale fino marino integrale

1 foglia d’alloro

1 bacca di ginepro

1 chiodo di garofano

1 presa di curry

1 presa di cannella

1 presa di noce moscata

3 foglie di basilico

3 semi di cardamomo

una presa di pepe bianco

30 gr di mandorle sfilettate

Preparare un litro di brodo vegetale mettendo bollire a freddo 20 gr di carota, 20 gr di sedano rapa, 20 gr di cipolla steccata dal chiodo di garofano, 20 gr di zucchina, l’alloro e le bacche di ginepro. Cuocere per 20 minuti.

Mondate, lavate e preparate tutte le verdure separatamente. Con un pela-patate  tagliate a fette sottili e poi a losanghe le carote, il sedano rapa e le zucchine. Tenere in contenitori separati. Affettare le cipolle e tagliare a losanghe le foglie del cavolo cappuccio.

Conservare anche loro separati.

Una volta pronto il brodo, filtrarlo e utilizzarne una piccola parte per bollire le lenticchie per 6 minuti.

Intanto Preparare altrettante ciotole quante sono le verdure e sistemare in ciascuna una spezia: noce moscata, pepe bianco, semi di cardamomo, curry, cannella, e le foglie di basilico.

Prendere una padella anti-aderente mettere un cucchiaio d’olio, salare e ri passare 2 minuti,  le cipolle, poi sistemarle nella ciotola con il pepe bianco. Mescolare e lasciar riposare. Soffriggere nell’olio e sale il sedano bianco  per 2 minuti, poi sistemarlo nella ciotola con la noce moscata. Mescolare e lasciar riposare. Aggiungere l’olio solo quando necessario. Soffriggere poi per due minuti le zucchine e poi sistemarle nella ciotola con il basilico. Mescolare e lasciar riposare. Scolare le lenticchie, raffreddarle e sistemarle nella ciotola con il curry. Soffriggere le carote e sistemarle nella ciotola con la presa di cannella. Mescolare e lasciar riposare. Soffriggere il cavolo cappuccio e sistemarlo nella ciotola con i semi di cardamomo. Mescolare e lasciar riposare.

Far scaldare 3 dl di brodo, mettere il cous cous in una ciotola unire 2 cucchiai d’olio e con una forchetta far intridere il cous cous con l’olio. Una volta che il brodo bolle, gettarvi il cous cous a pioggia. Mescolare e continuare la cottura per 2 minuti. Spegnere il fuoco, coprire e far tirare 5 minuti. Riaccendere il fuoco sotto e cuocere 3 minuti. Poi spegnere il fuoco, coprire e far tirare 8 minuti.

In una padella anti aderente far imbiondire le mandorle. Mescolare tutte le verdure insieme. Servire il cous-cous con le verdure e decorare con le mandorle.

Potenza colorata delle verdure: vitamina pura! E bene lo sa Lisa Lisca che anima in questi giorni un laboratorio di cucina a impatto quasi zero, durante la fiera Fa’ la cosa giusta. Grandi protagoniste, appunto, le verdure, ottime in tutte le loro parti.

4 commenti alla news “Cous cous di riso e mais alle verdure

  • 28 marzo 2011 at 20:06
    Permalink

    anche tu speziato? ottimo questo cous cous
    anch’io ho appena postato un piatto ricco di sapore 🙂

    Reply
  • 30 marzo 2011 at 10:51
    Permalink

    Che meravigliose ricettine! Vi trovo soltanto adesso…e vi inserisco subito nei miei link, che non voglio perdervi 🙂

    Edera

    Reply
  • 30 marzo 2011 at 14:31
    Permalink

    @Edera: grazie per avermi trovato, così io ho trovato te e le tuo profumate candele. ti ho inserito anch’io tra i blog che leggo… ho cercato di scrivere un commento sul tuo blog… ma non son riuscita… perdona sono una troglo blogger. Bacio. ib

    Reply
  • 30 marzo 2011 at 17:35
    Permalink

    Ciao Irene,
    in realtà non sei trogo blogger: avevo le impostazioni sui commenti ristrette, e non me n’ero nemmeno accorta!
    Adesso ho modificato le impostazioni, e dovresti riuscire a commentare tranquillamente 🙂

    Ti aspetto, un abbraccio!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *