Pan di pere

Tempo occorrente: 18 ore di lievitazione, 30 minuti tra preparazione e cottura

Ingredienti per 4 persone:

2 pere kaiser da 400 gr in tutto

50 gr di fave di cacao

1 cucchiaio di miele

400 gr di pasta madre

800 gr di farina di kamut bianca

400 gr d’acqua

Mettere a bollire l’acqua e lasciare intiepidire. Unire alla farina e alla pasta madre l’acqua tiepida. Lavorare fino ad ottenere una pasta morbida. Lasciar lievitare impastando ogni 4 ore brevemente. Al quarto reimpasto unire metà il miele, le pere grattugiate, le fave di cacao. Mescolare bene. Mettere a pre-scaldare il forno a 180° con una piccola ciotola di acqua. Mettere  l’impasto in uno stampo da plum-cake. Infornare. Cuocere 30 minuti.

Il miele va bene tutto, ma qui va di lusso perché Paola, a Londra, ci ha fatto conoscere il miele di tea tree e ne abbiamo ancora le scorte. Da noi non si trova. Arriverà! Prima o Poi…

3 pensieri riguardo “Pan di pere

  • 13 Marzo 2011 in 22:17
    Permalink

    miele di manuka 10+, miracolo della natura neozelandese. evviva le api di tutto il mondo, veri pilastri della terra.grazie Irene

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *