Cous-Cous di kamut al miele d’arancio, carote e cannella

Tempo occorrente: 30 minuti

 Ingredienti per 4 persone:

 200 gr di cous-cous di kamut

30 gr di miele di arancio

1 cucchiaio d’olio extra-vergine d’oliva

20 gr di pinoli

60 gr di uvetta sultanina

200 gr di carote

Il succo di 2 arance

La buccia di un’arancia

1 stecca di cannella

2 chiodi di garofano

2 semi di cardamomo

2,5 dl d’acqua

Mettere a bagno in acqua tiepida l’uvetta. Intanto mettere a bollire l’acqua con i chiodi di garofano e il cardamomo.

Togliere la scorza ad un’arancia e tagliarla a listarelle. 

Mondare, lavare e grattugiare le carote, farle cuocere 10 minuti con il succo d’arancia e la cannella. Una volta ammorbidite le carote unire meta’ del miele. In una pentola spessa mettere a scaldare il cous-cous, intriderlo con l’olio extra-vergine d’oliva, lasciarlo cuocere 5 minuti, poi unire l’acqua filtrandola con un colino. Lasciar tirare 10 minuti coperto. Unire il miele, le scorzette d’arancia, i pinoli e l’uvetta scolata e asciugata, mescolare bene e servire caldo con le carote all’arancia.

 

Cous-cous, carote eppure ….. Dolce  o non dolce, questo è il dilemma!

3 pensieri riguardo “Cous-Cous di kamut al miele d’arancio, carote e cannella

  • 7 Marzo 2011 in 21:04
    Permalink

    per me che amo i dolci non dolci è l’ideale!
    ottimo! ma anche sofisticato 🙂
    bravissima, ti copio l’idea e buona settimana!

    Risposta
  • 11 Marzo 2011 in 11:46
    Permalink

    Io adoro il cous-cous e questa mi pare un’ottima ricetta da provare…non vedo l’ora!

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *