Croissant di kamut

Tempo occorrente: 16 ore di lievitazione, 1 ora tra preparazione e cottura

Ingredienti per 4 persone:

125 gr di pasta madre

250 gr di farina di kamut

125 cc d’acqua

60 gr di margarina di soja

50 gr di miele d’arancio

Una presa di sale

Mettere a bollire l’acqua, lasciarla intiepidire e unirla alla farina e alla pasta madre. Impastare, disporre in una terrina, incidere un taglio a croce sulla pasta, coprire con un panno umido e lasciar lievitare per 16 ore. Spezzare la lievitazione per tre volte, impastando e poi incidendo nuovamente la pasta e ricoprendola con il panno umido.

Ammorbidire la margarina con una spatola e incorporare 30 gr di miele, fino ad ottenere una crema morbida e liscia.

Stendere su una spianatoia la pasta in orizzontale in un rettangolo regolare e spesso quasi un centimetro, disporre al centro metà della margarina al miele e spanderla nella parte centrale  della sfoglia. Chiudere in tre partendo dal lato lungo in alto verso il centro e poi dal lato lungo verso il basso verso il centro. Stendere delicatamente con il matterello fino ad ottenere nuovamente il rettangolo regolare di sfoglia. Spostare la sfoglia su un’asse più piccola e porla in frigo per 15 minuti.

Ripetere l’operazione con il resto della margarina  e mettere la sfoglia in frigo per altri 15 minuti. Dividere la sfoglia in triangoli regolari da avvolgere partendo dal lato lungo.

Su una placca foderata di carta forno disporre i croissant e cuocere a forno pre-riscaldato a 180° per 20 minuti. Nel forno lasciare una scodella d’acqua.

Appena sfornate disporre i croissant su una gratella, intanto sciogliere in un pentolino il miele rimasto e spennerlare i croissant.

Buon Giorno….davvero buono, dorato e profumato!

2 commenti alla news “Croissant di kamut

  • 24 gennaio 2011 at 13:21
    Permalink

    sara’ la colazione di domenica prossima con Elisabetta. Tutto sabato a impastare…ti diremo lunedi…

    Reply
  • 25 gennaio 2011 at 19:39
    Permalink

    a quest’ora con questi cornetti mi fai venire la bava alla bocca!!! 😛

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *