Pan di spezie

Tempo occorrente: 18 ore di lievitazione 30 minuti di cottura.

 Ingredienti per una pagnotta

200 gr di pasta madre

400 gr di farina di kamut

2 dl d’acqua precedentemente bollita

100 gr di sciroppo d’acero

1 bastoncino di vaniglia

1 stecca di cannella

1 pezzetto di zenzero fresco

50 gr di pinoli

50 gr di ananas disidratato

50 gr di uva sultanina

50 gr di pinoli

2 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva

In una ciotola mettere in infusione lo sciroppo d’acero con i granini di vaniglia tolti dal baccello con la punta di un coltello, fettine di zenzero e la stecca di cannella. Coprire con un canovaccio.

Unire alla pasta madre la farina di kamut e l’acqua precedentemente bollita. Lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla liscia ed elastica, incidere una croce con una punta di coltello e lasciar lievitare coperta da un panno umido per 12 ore.

 A questo punto togliere le fettine di zenzero e i pezzetti di cannella dallo sciroppo d’acero e unirlo all’impasto, rilavorare il tutto, ri-incidere la croce, ricoprire con un canovaccio bagnato e far lievitare altre 4 ore. Mettere a bagno per 30 minuti l’uvetta sultanina, tagliare a listarelle l’ananas disidratato. Scolare l’uvetta asciugarla e spolverizzarla di farina di kamut.

Una volta passate le 4 ore di lievitazione unire all’impasto la frutta secca e l’olio, rilavorare il tutto, incidere con un coltello la superficie tracciando una croce, coprire con un panno umido e far lievitare altre 2 ore.

Pre-riscaldare il forno a 180° mettendo una piccola pirofila con acqua, foderare uno stampo di carta forno, disporre l’impasto nello stampo e cuocere per 30 minuti.

Mi ricorda un dolce…. che inizia per “P” e finisce in “one”…. Molto di stagione!

6 commenti alla news “Pan di spezie

  • 19 dicembre 2010 at 9:48
    Permalink

    Di ritorno per rubare la verza mi imbatto in questa meraviglia. Un fetta di questa pagnotta me la tosterei volentieri per colazione. Chiss’ che buona….

    Reply
  • 19 dicembre 2010 at 20:37
    Permalink

    adoro questo pan di spezie!
    ma sai che ne ho uno in forno proprio ora?
    in questo periodo ne faccio spesso perché adoro il loro profumo in casa, fa così natale! 🙂

    Reply
  • 19 dicembre 2010 at 22:21
    Permalink

    @isafragola: ne produco in quantità in questi giorni. Persevero a non dominare gli esiti della lievitazione ma va bene così. Rende bene comunque!!!!

    @symposion: ma siamo cablati sul pan di spezie allora!!! hai ragione fa natalissimo.

    Reply
  • 20 dicembre 2010 at 8:57
    Permalink

    decisamente adorabile questo pan di spezie.veramente ottimo e bellissimo a vedersi!

    Reply
  • 20 dicembre 2010 at 20:29
    Permalink

    sento il profumo nell’aria …. ma allora è già Natale! :)auguri!

    Reply
  • 8 gennaio 2011 at 11:13
    Permalink

    Thank you for sharing your wonderful blog! This bread must be fabulous!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *