Crepes di grano saraceno alla crema di nocciole mandorle e cannella

Tempo occorrente: 10 minuti
Ingredienti per 4 persone:
4 cucchiai di farina di grano saraceno
2 dl di latte d’avena
1 presa di cannella in polvere
4 cucchiai di crema di nocciola senza zucchero
30 gr di mandorle sfilettate
24 chicchi di caffè ricoperti di cioccolato
1 cucchiaio di margarina

Stemperare la farina di grano saraceno con il latte d’avena aromatizzare con la cannella. In un padellino sciogliere un quarto della margarina, quando sfrigola unire la pastella di grano saraceno. Cuocere finchè la superficie è uniforme e croccante.
Trasferire la crepe su carta assorbente, scolando l’unto in eccesso. Distribuire un cucchiaio di crema di nocciola, chiudere la crepe e metterla su un piatto decorando con le mandorle ed i chicchi di caffé ricoperti di cioccolato.

Stanno iniziando gli stravizi di fine anno, anche senza-senza. Temo già gli zuppini depuranti fra qualche settimana.

2 commenti alla news “Crepes di grano saraceno alla crema di nocciole mandorle e cannella

  • 15 dicembre 2009 at 11:25
    Permalink

    La cucina senza senza per le feste si tinge di nordico… ecco spuntare la galette bretonne “rivisitata”: mandorle e cannella fanno molto Natale!

    PS: su Google cucina senza senza è inarrestabile: raggiunti i 10 milioni di occorrenze/voci, altro che onda, è uno tsunami ! 🙂

    Reply
  • 16 dicembre 2009 at 21:24
    Permalink

    Buone le crépes!!!!

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *