Pizza di kamut, scarola, olive e capperi

pizza di kamut scarola pinoli capperi oliveTempo occorrente: 30 minuti
Ingredienti per 4 persone
4 basi per pizze di kamut
2 scarole grandi
2 spicchi d’aglio
30 gr di pinoli
una manciata di capperi sotto sale
20 olive verdi
sale fino marino integrale
6 cucchiai di olio extra-vergine d’oliva

Pre-riscaldare il forno a 180°. Denocciolare e tagliare le olive, dissalare i capperi sotto l’acqua corrente e asciugarli su carta assorbente.
Mescolare in una scodella, olive capperi e pinoli.
Mondare, lavare e tagliare a striscioline le scarole.

In una pentola di coccio far cucocere le scarole con olio, aglio, per 15 minuti a fuoco basso, aggiungere le olive, i capperi ed i pinoli. Aggiustare

In una teglia foderata di carta forno, disporre le basi della pizza, disporre su ogni base un quarto delle scarole.
Far cuocere 10 minuti in forno. Servire con un giro d’olio a crudo.

gatta5Evvabbè: non vale uscirsene con la pizza alla scarola dopo essere stata a Napoli per ExmeetEx!

8 commenti alla news “Pizza di kamut, scarola, olive e capperi

  • 26 ottobre 2009 at 15:37
    Permalink

    si’, la pizza si’. evviva la pizza in tutte le sua salse!

    baci Irene e grazie sempre!!

    Reply
  • 30 ottobre 2009 at 7:27
    Permalink

    Gentile Irene, approfitto di questo spazio per chiederle un’indicazione: dove, a Bologna, un bel e buon posto per un pranzo che faccia felici vegetariani e non?
    Grazie!

    Reply
  • 31 ottobre 2009 at 18:12
    Permalink

    Ottima ricetta napulitana! Ma le uvette passoline dove sono? vietate nel senza-senza?

    E il dottore chi è? un bolognese? sarà sicuramente goloso…

    Reply
  • 31 ottobre 2009 at 21:52
    Permalink

    Buona Sera Dottore,

    Scusi il ritardo ma dovevo doocumentarmi. Non sono espertissima di ristoranti a Bologna. Però ho trovato l’indicazione di un ristorante Naturasì, degno di fede e fiducia:

    NaturaSì – Bologna ristorante-pizzeria biologico Via Po 3 Tel. 051 6241984 Chiusura Domenica Dal Lunedi al Sabato 12.30-14.30 19.30-23.00. Fanno cucina tradizionale e vegetariana.

    Un saluto
    ib

    Reply
  • 2 novembre 2009 at 20:27
    Permalink

    Gentile Irene, la ringrazio per la sua indicazione!Purtroppo, però, la mia sortita bolognese (arrivando io dalla lombardia) è stata proprio di domenica, giorno di chiusura del locale…..Trovare il locale aperto e provarne la cucina sarà un motivo in più per tornare presto a bologna!
    Grazie di nuovo!

    Reply
  • 3 novembre 2009 at 8:56
    Permalink

    Ci saranno altre occasioni! grazie 🙂

    Reply
  • 10 dicembre 2009 at 0:18
    Permalink

    Caro dottore,la informo che da meta’ ottobre il ristorante naturasi’ e’ aperto anche la domeica sera…

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *