Albicocche calde, fredde, ripiene e in macedonia

albicocchecalde freddeTempo occorrente 20 minuti
Ingredienti per 4 persone
8 albicocche
60 gr di nocciole
1 cucchiaino di cacao
30 gr di cioccolato fondente 70%
1 cucchiaio d margarina
8 frollini al farro senza zucchero, senza uova e senza lievito
1 presa di cannella
4 cucchiai di gelato variegato orzo e riso.

In un mortaio tritare tutte le nocciole tranne 8.
Mettere le nocciole tritate in una ciotola tenendone da parte un cucchiaino. Nello stesso mortaio tritare i biscotti di farro. Mettere la polvere di biscotti nella ciotola con le nocciole, unire il cacao, la margarina ed il cioccolato a pezzetti.
Aprire le albicocche a metà, togliere il nocciolo e riempirne l’incavo di ripieno al cioccolato. Mettere in forno per 10 minuti. Intanto tagliare le albicocche a pezzetti, mescolarle alle nocciole in una ciotola, suddividerle in coppette e spolverizzare di cannella in polvere. Servire con gelato decorato con le nocciole intere e le albicocche ripiene.

gatta5Piatto per l’estate ma in un paese in mezza collina, vista mare tra boschi antichi e fonti freschissime. Insomma Cuglieri.

2 commenti alla news “Albicocche calde, fredde, ripiene e in macedonia

  • 1 luglio 2009 at 12:10
    Permalink

    albicocche: dono immenso. Irene ti posso chiedere ricette per il caldo porco? un bacione grande

    Reply
  • 2 luglio 2009 at 9:31
    Permalink

    ciao, ho esplorato un po’ il tuo blog: mi piacciono le tue ricette! semplici, gustose, ben presentate, sfiziose… si respira una bella aria qui: tornerò 😀

    Reply

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *