Web in Tourism

web 2.0

Oggi si è svolta la quarta edizione del convegno Web in Tourism.

Si è  parlato di ROPO, “Research on line, process off-line”; di siti di recensioni di viaggi, come Trivago; di  concretizzazione delle  prenotazione passando da social network come Facebook, di crisi reale, di web 3.0  e del vero significato dell’espressione “buttare il cuore  oltre l’ostacolo”.

Parole nuove, siti mai visti, approfondimenti e tantissime persone che vivono appassionatamente il mondo del turismo si sono incrociate per poche ma intense ore.

gatta5Il mio preferito è stato Nozio con il suo nuovo blog sulla disintermediazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *